Premio Enogenius 2011

Bando di concorso
Domanda di partecipazione
Vincitori
Rassegna stampa
Video gallery

Dal 2011 la denominazione del concorso diventa Premio Enogenius. Il tema della terza edizione chiama in causa la vocazione vitivinicola dell’Italia: una vocazione che risale all’antichità, all’epoca degli Etruschi, e che successivamente fu portata avanti dai Romani, grazie ai quali il vino divenne una bevanda di uso quotidiano e la sua coltura si diffuse su gran parte del territorio.
L’Italia è considerata la patria del buon vino, il quale costituisce oggi uno dei simboli della nostra nazione e della nostra tavola all’estero. L’Italia è anche il principale produttore di vino al mondo, primato sfilato alla Francia proprio grazie all’ultima vendemmia 2010.
Il vino, assieme al pane e all’olio, appartiene agli elementi base della nostra cultura gastronomica e ha accompagnato tutta la storia del popolo italiano. Il vino rappresenta cultura e tradizione, gusto, qualità, stile di vita, ed è un elemento indissolubile delle nostre radici.
Nell’anno che celebra l’anniversario dell’Unità d’Italia, chiediamo agli artisti in gara di richiamare l’importante ruolo che il vino ricopre nel trasmettere il sentimento di comunità negli italiani, ma anche la sua fondamentale funzione nella promozione del “made in Italy” nel mondo.

Titolo manifestazione: Premio Enogenius 2011

Tipologia: concorso di pittura

Tema del concorso: Italia patria del vino

Sede: Palazzo Frusci, C.so Vittorio Emanuele 14, 85022 Barile (Pz)

Periodo: 22 ottobre – 1° novembre 2011

Inaugurazione: sabato 22 ottobre 2011, ore 19.00

Premiazione: martedì 1° novembre 2011, ore 19.00

Orari apertura: tutti i giorni ore 10.00-13.00, 16.30-20.00 (ingresso libero)

Primo premio: € 1.000,00

Artisti in concorso: Antonia Acri, Fulvio Aimo Boot, Cristina Altobelli, Michele Amico, Piero Arcieri, Marisa Bellini, Lucia Bonelli, Annamaria Caldarola, Antonio Caramia, Rosa Carnevale, Antonio Civitarese, Marisa Collovà, Stella D’Amico, Vincenzo Di Benedetto, Lorenzo Donati, Mario Francese, Fabio Giocondo, Francesco Giraldi, Antonio Giuppa, Alessandra Gliubizzi, Rosanna Iacovera, Rosa Iorio, La Pupazza, Eustacchio Leone, Salvatore Malvasi, Giuseppe Matera, Carmine Antonio Mazziale, Francesco Mestria, Giuseppe Pelosi, Pietrina Poce, Fernanda Quaglia, Silvia Riviello, Brunella Romagnoli, Stefania Rossi, Grazia Teresa Salierno, Nicola Saracino, Dina Scelzo, Maddalena Spinelli, Teresa Terzulli, Lucia Torelli, Ida Tricarico.

Commissione Giudicatrice: Fabrizio Caputo (ideatore del premio), Aldo Colella (collezionista d’arte), Francesco D’Angola (insegnante), Antonella Malvasi (artista), Antonello Tolve (curatore di mostre).

Organizzazione: Pro Loco di Barile

In collaborazione con: Associazione O.R.M.E., Basilicata In Arte, In Arte Multiversi

Patrocini: Comune di Barile, Piot Area Nord Basilicata, Città del Vino

Partner: Consorzio Viticoltori Associati del Vulture, Consorzio SEARI Srl

Segreteria organizzativa e allestimento: Francesco Mastrorizzi, Antonio Volonnino, Daniele Bracuto

Supporto tecnico: Lorenzo Gagliardi, Vito Gioseffi, Donato Mazzeo, Gianmarco Tirico

Comunicazione: BrucoMela Design – info@brucomeladesign.it

Ufficio stampa: Francesco Mastrorizzi – francescomas@email.it – 347.1241178

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...